×
Benvenuto
Clicca per mostrare altri prodotti.
Nessun prodotto trovato.

Bonus ristrutturazione: detrazione IRPEF 50%

In caso di lavori di ristrutturazione, restauro, manutenzione straordinaria, abbattimento delle barriere architettoniche, è consentita la detrazione fiscale IRPEF al 50% in 10 anni.

Il limite massimo di spesa per ogni immobile è di 96000€.

Nel caso di interventi condominiali su aree comuni, sono ammessi anche i lavori di manutenzione ordinaria e la detrazione spetta ad ogni condomino sulla base delle quote millesimali.

Requisiti per poter accedere al bonus ristrutturazione

-        I lavori devono essere oggetto di manutenzione ordinaria (nel caso dei condomini nelle parti comuni) o straordinaria, restauro o risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, costruzione garage, eliminazione delle barriere architettoniche, interventi per il risparmio energetico, adeguamenti antisismici, sostituzione impianti, installazione dispositivi di sicurezza.

-        Essere in possesso di tutte le autorizzazioni obbligatorie per eseguire i lavori

-        Essere in possesso della documentazione che attesti il pagamento dei lavori tramite bonifico bancario (o postale)

-        Essere il proprietario dell’immobile o avere un titolo di utilizzo verificabile

Come effettuare un ordine per avere diritto alla detrazione

Su Acquaclick è possibile effettuare ordini per avere poi diritto alla detrazione fiscale IRPEF del 50%.

E’ necessario seguire la procedura qui descritta:

-        Aggiungere i prodotti al carrello e cliccare su “Acquista ora”

-        Seguire la procedura guidata di registrazione al sito, ricordandosi di indicare il CODICE FISCALE sul quale verrà emessa la fattura. Il codice fiscale indicato deve essere necessariamente dell’intestatario della pratica edilizia depositata in Comune

-        Selezionare come metodo di pagamento “Bonifico Bancario”

-        Indicare nelle note dell’ordine che verrà effettuato Bonifico bancario parlante per la detrazione IRPEF 50%

-        Effettuare il bonifico parlante indicando nella causale il NUMERO D’ORDINE o il NUMERO DI FATTURA
In caso di dubbi o necessità di maggiori informazioni, inoltraci a tua richiesta via mail a info@acquaclick.com

Scopri anche i requisiti per avere l'IVA agevolata al 10% per la ristrutturazione edilizia


Login

Menù

Crea un account gratuito per salvare gli articoli che ti piacciono

Registrati

Crea un account gratuito per usare le liste dei desideri.

Registrati