×
Clicca per mostrare altri prodotti.
Nessun prodotto trovato.
Categorie
Prezzo
-
Disponibilità
Marca
COLLEZIONE

Pompa di calore

Riscaldamento con pompa di calore

Una pompa di calore è in grado di sfruttare l’energia termica di fonti esterne come l'acqua o l'aria per scaldare un ambiente (riscaldamento) o l’acqua sanitaria sottraendo calore dall’ambiente esterno per fornirlo all'ambiente interno.

La maggior parte delle pompe di calore in commercio è reversibile e consente l'utilizzo sia in riscaldamento sia in raffrescamento. 

Funzionamento della pompa di calore
Le pompe di calore elettriche trasferiscono energia termica da un ambiente più freddo a uno più caldo consumando una certa quantità di energia che può essere fornita sottoforma di energia elettrica (nella maggior parte dei casi) oppure gas metano. 

Le pompe di calore possono essere collegate a diversi impianti.

Tipologie di pompe di calore in commercio

  • Pompa di calore aria-aria: il riscaldamento è ad aria
  • Pompa di calore aria-acqua: il riscaldamento è ad acqua (radiatori oppure riscaldamento a pavimento)
  • Pompa di calore acqua-acqua: sfrutta l'energia termica dell'acqua di falda.
  • Pompa di calore geotermica: utilizza l'energia termica del sottosuolo.

Vantaggi di utilizzare una pompa di calore
Rispetto ad un tradizionale impianto di riscaldamento con una caldaia a condensazione come generatore di calore, un impianto con pompa di calore ha dei vantaggi indiscussi: 

  • costi minori nell'utilizzo quotidiano e conseguente risparmio in bolletta
  • maggior risparmio energetico grazie all'ottima efficienza
  • salvaguardia ambientale con meno emissioni nocive
  • poca manutenzione

Una pompa di calore viene solitamente installata all'esterno su un balcone, in giardino o sul tetto.

pompe di calore vaillant

Le pompe di calore aria/acqua e aria/aria sono le più utilizzate e richieste oltre ad essere molto semplici da installare: l'efficacia però è inferiore rispetto agli altri modelli perchè il funzionamento dipende dalla temperatura esterna in particolare quando la temperatura scende sotto i 5 gradi.

Domande frequenti:

Cos'è la pompa di calore?

Una pompa di calore è un sistema di riscaldamento e di raffreddamento che utilizza il principio della trasmissione di calore da una sorgente a bassa temperatura a una sorgente ad alta temperatura per scambiare calore con un ambiente circostante. Il funzionamento di una pompa di calore si basa sul ciclo termodinamico di compressione e espansione di un fluido refrigerante all'interno di un circuito chiuso.

Il processo inizia con l'assorbimento di calore dall'ambiente esterno attraverso un evaporatore, dove il refrigerante a bassa pressione e temperatura si trasforma in un gas a bassa temperatura. Il compressore della pompa di calore pompa il gas compresso a alta pressione nel condensatore, dove cede calore all'ambiente interno e si trasforma in un liquido ad alta pressione. Il liquido refrigerante ad alta pressione passa poi attraverso un dispositivo di espansione che riduce la pressione e la temperatura, rendendo il fluido nuovamente a bassa pressione e pronto per entrare nell'evaporatore e iniziare nuovamente il ciclo.

Che differenza c'è tra pompa di calore e climatizzatore?

La principale differenza tra una pompa di calore e un climatizzatore è la loro funzione principale. Una pompa di calore è progettata per riscaldare e raffreddare un ambiente, utilizzando una tecnologia che trasferisce il calore da una sorgente calda a una sorgente fredda. In questo modo, la pompa di calore può essere utilizzata sia per riscaldare che per raffreddare una casa o un edificio.

Un climatizzatore, d'altra parte, è progettato principalmente per raffreddare un ambiente. Utilizza un compressore per trasferire il calore da dentro l'ambiente all'esterno, creando così una sensazione di fresco all'interno dell'edificio.

Inoltre, le pompe di calore tendono ad essere più efficienti in termini di consumi energetici rispetto ai climatizzatori tradizionali, in quanto sono in grado di riscaldare un ambiente utilizzando una quantità ridotta di energia elettrica. Questo rende le pompe di calore una scelta più ecologica e conveniente a lungo termine.

Che pompa di calore serve per appartamento 100 mq?
Le pompe di calore sono un'ottima soluzione per riscaldare e raffreddare la casa in modo efficiente ed ecologico. Se ad esempio hai un appartamento di 100 mq, quale pompa di calore dovresti scegliere?

Per quanto riguarda la potenza, una pompa di calore da 9 kW dovrebbe essere sufficiente per riscaldare un appartamento di 100 mq. Tuttavia, è importante considerare anche l'isolamento termico dell'edificio e la zona climatica in cui si trova. In zone molto fredde potrebbe essere necessaria una potenza maggiore.

Infine, abbina la pompa di calore ad un sistema di controllo della temperatura ambiente e il timer programmabile, per massimizzare l'efficienza energetica e il comfort della tua casa.

Ricorda che è sempre consigliabile consultare un professionista per valutare le opzioni migliori per la tua casa.

Come funziona la pompa di calore d'estate?
Le pompe di calore sono un sistema di riscaldamento e raffreddamento efficiente ed ecologico. In estate, la pompa di calore funziona raffreddando l'aria all'interno della casa e trasferendo il calore all'esterno: ciò avviene attraverso un ciclo di refrigerazione inverso rispetto a quello utilizzato per il riscaldamento invernale.
L'aria calda viene aspirata dalla casa, passa attraverso un evaporatore che assorbe il calore e lo trasferisce al refrigerante, il refrigerante viene quindi compresso, riscaldato ulteriormente e poi rilasciato all'esterno dell'abitazione.
L'aria fresca viene poi distribuita all'interno della casa attraverso le condutture dell'impianto di ventilazione. La pompa di calore d'estate è una soluzione efficace ed economica per mantenere la casa fresca durante i mesi più caldi dell'anno.

Come funziona pompa di calore per riscaldamento a pavimento?
Le pompe di calore sono un'ottima alternativa ai sistemi di riscaldamento tradizionali, in quanto utilizzano l'energia presente nell'aria esterna per produrre calore. In particolare, il riscaldamento a pavimento è molto diffuso e si basa sull'utilizzo di una pompa di calore che preleva il calore dall'aria esterna e lo trasferisce all'interno dell'abitazione attraverso un circuito di tubi sotterranei.

Il liquido contenuto nei tubi assorbe il calore e lo trasmette al pavimento, che diventa una sorta di grande radiatore. Grazie a questo sistema, è possibile ottenere una temperatura uniforme in tutte le stanze della casa, con un notevole risparmio energetico.

Nel catalogo online di Acquaclick troverai i principali produttori di pompe di calore in commercio, come ad esempio Immergas e Vaillant.

Leggi di piùShow less
Visualizzati 1-8 su 40 articoli

Login

Menù