Collettori

Filtra per

COLLETTORI - Un impianto idrico a collettore consente di distribuire falcimente l'acqua all'interno delle condotte dell'impianto idrico.

Un impianto idrico a collettori e' composto da tubazioni flessibili (solitamente in rame, PVC o multistrato) e prevede la stesura dei tubi in parallelo in modo da collegare ognuno la condotta principale dell'acqua con i vari punti di erogazione. In sostanza ogni uscita (lavabo, doccia, sanitari, ecc...) e' raggiunta da un solo tubo di distribuzione senza necessita' di ulteriori diramazioni o collegamenti.

Questo evita la creazione di giunture (punti di discontinuita') nell'intera lunghezza del tubo, riducendo il rischio di perdite e di conseguenti macchie dovute a umidita' e permette anche di effettuare riparazioni piu' rapide isolando solo la parte danneggiata.

Un impianto idrico a collettore, inoltre, prevede il passaggio di tubi differenti anche per acqua calda e fredda che, rimanendo sempre separate, consentono di ridurre i consumi energetici e migliorare l'efficienza del sistema di riscaldamento per la produzione di acqua calda sanitaria.

Su Acquaclick.com trovi i prodotti dei migliori brand sul mercato: scopri la gamma di Caleffi!

Impostazioni

Menù

Crea un account gratuito per salvare gli articoli che ti piacciono

Registrati

Crea un account gratuito per usare le liste dei desideri.

Registrati