IVA AGEVOLATA 10%

Ha diritto all'applicazione dell'IVA al 10% chi è in possesso di una pratica per ristrutturazione edilizia, di restauro o risanamento conservativo.

Ha diritto all'applicazione dell'IVA al 10% anche chi effettua una ristrutturazione in manutenzione straordinaria. In questo caso la legge impone che sia un unico soggetto ad emettere l'imposta ridotta: i materiali dovranno quindi essere fatturati con IVA al 22% all'impresa di costruzioni e questa potrà poi emettere fattura degli stessi materiali con IVA al 10% all'intestatario della pratica edilizia.

I documenti per poter emettere la fattura con IVA al 10% sono:

  • copia completa della pratica edilizia presentata in Comune e debitamente protocollata
  • copia dei documenti di identità del proprietario dell'immobile, se diverso dall'intestatario della pratica. In questo caso è necessaria anche la copia del frontespizio del rogito di acquisto/contratto di affitto/usufrutto gratuito.
  • copia compilata dell'autocertificazione scaricabile cliccando qui: Modulo Autocertificazione


I documenti indicati sopra e la lista degli articoli che si intende acquistare vanno inviati a ordini@acquaclick.com.

Impostazioni

Menù

Crea un account gratuito per salvare gli articoli che ti piacciono

Registrati

Crea un account gratuito per usare le liste dei desideri.

Registrati